Un piano che uccide il rapporto alunno-docente

La rubrica “ScuolaBeneComune” Link : categoria ScuolaBeneComune sul sito del Comitato Senese dell’Altra Europa si arricchisce oggi di un nuovo articolo già pubblicato nel numero di ottobre 2014 della rivista di Attac “Il granello di sabbia”.

DAL DIARIO DI UNA MAESTRA

“Io voglio una riforma che mi parli di schiere di bambini che cantano, passeggiano, che scoprono insieme la vita, la sua matematica e la sua poesia, la sua musica, i suoi abitanti fragili e meno fragili. Una riforma che liberi dal monitoraggio e dai quiz continui, che mi dia tempi e strumenti, spazi da frequentare ed abitare, senza i “lacciuoli” delle circolari e dell’orrendo registro elettronico, che fa attendere i miei alunni gli toglie il mio sguardo. Voglio una riforma che ridia fiato alla fantasia, all’individualità e ai tempi di ciascun bambino, che non mi costringa a diventare una burocrate perfetta….”

Ci sembra che in questo brano “vero” di diario siano condensate tutte le motivazioni che ci portano a respingere il piano Renzi che, con un linguaggio roboante e populista, pretende di dettare le linee guida del nuovo modello di scuola pubblica, stravolgendone l’impianto costituzionale e democratico, con una parificazione tra scuole statali e scuole private.

Continua a leggere » Link : Un piano che uccide il rapporto alunno-docente

Annunci

Smentite le voci su voto favorevole alla risoluzione di mozione comune sull’Ucraina

Barbara Spinelli smentisce con un comunicato stampa Link : Barbara Spinelli smentisce le notizie sul voto relativo alla risoluzione di mozione comune sull'Ucraina le notizie circolate in rete secondo cui il gruppo GUE/NGL si sarebbe spaccato sulla risoluzione di mozione comune sull’Ucraina (RC-B8-0008/2015).
Il GUE/NGL ha votato compatto contro la risoluzione maggioritaria (RC-B8-0008/2015) radicalmente antirussa ha dichiarato la europarlamentare eletta nella lista L’Altra Europa con Tsipras Link : L'Altra Europa con Tsipras.

Cambia la Grecia cambia l’Europa

Ricevo dal Comitato Senese L’Altra Europa (sienapertsipras.wordpress.com):

GIOVEDÌ 15 GENNAIO
ore 17:30
Palazzo Patrizi – via di Città 75

Dibattito pubblico sulle elezioni in Grecia del 25 gennaio con la partecipazione degli esponenti di SYRIZA:

  • ARGYRIS PANAGOPOULOS
    del Dipartimento di Politica Europea di Syriza
  • ARGYRIS MARKOU
    del Comitato Centrale di Syriza
  • CHARA’ MATSOUKA ( Χαρά Ματσούκα )
    medico della commissione Sanità di Syriza
    (in collegamento SKYPE dalla sezione Ampelokipoi di Syriza ad ATENE)

Condividi l'evento su facebook

Cambia la Grecia :: Incontro a Siena

ALEXIS TSIPRAS ha un programma molto chiaro:
restare in Europa per cambiare l’Europa.

Il cambio del governo in Grecia può essere l’inizio per rifondare l’Europa sui valori della democrazia, della solidarietà, dell’uguaglianza e dei diritti.

E’ responsabilità di tutti noi sostenere chi vuole ricostruire un’Europa più giusta.

[fonte Cambia la Grecia – Dibattito pubblico]

L’Altra Europa si ritrova a cena

Ricevo dal Comitato Senese L’Altra Europa

Cena a Sorpresa

Sabato 13 settembre alle ore 20
cena di finanziamento
al circolo Arci di Ginestreto
con menu a sorpresa

 

 

Per prenotarsi, telefonare a Andrea Borgna 0577.355554, 347.5410615 o scrivere a andrea.borgna50@gmail.com o a sienapertsipras@gmail.com

Contributo minimo a persona: 10€

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/494919490610632/