Se ogni giorno la notte

Ormai sto utilizzando Firefox 3.1a1pre come browser principale. E’ un’alfa e per questo è insicura, ma la Mozilla mi ha abituato male, e così fin dalla versione alfa di Firefox 3.0 sono solito aprire il browser, aggiornarlo all’ultima nightly e utilizzarlo come fosse la versione stabile, perché così risulta. E’ poi interessante vedere alcuni siti di importanti software house che segnalano che il browser in questione non è supportato e consigliano l’uso di Firefox 2.0 o superiore…

Il cruccio della versione 3.0 è stato il test Acid3, che riesce a passare soltanto per il 71%, mentre altri browser (Opera e Safari) riescono a fare 100/100. La versione 3.1, attesa per dicembre, dovrebbe raggiungere lo stesso obiettivo. Ieri la nightly raggiungeva il 75/100, oggi il 76/100. Che manchino 24 giorni, pardon notti al 100/100?

Risultato Acid3 per Firefox 3.1apre (2008060504 Minefield)

Annunci

Thunderbird 3.0 comincia a camminare

Primo passettino verso quello che sarà Thunderbird 3.0. Mentre il fratello maggiore, Firefox, marcia spedito verso la release 3.0 (siamo in prossimità della prima Release Candidate che potrebbe essere l’unica), il client di posta di casa Mozilla ha avuto un po’ di problemi, non ultimo l’abbandono da parte dei principali sviluppatori. In questi ultimi mesi si sono susseguite molte voci sul futuro di Thunderbird, da chi lo voleva ormai finito a chi, come la Fondazione, lo voleva pronto per il rilancio con la costituzione di una costola di Mozilla deidicata al suo sviluppo e magari l’integrazione all’interno di OpenOffice 3.0.

Sarà interessante seguirne lo sviluppo, e per questo l’ho installato sul pc dell’ufficio. E ieri ho avuto due piacevoli sorprese. Quando ho chiesto l’aggiornamento dell’applicazione, mi è apparso Thunderbird 3.0a2pre, quindi un passo in più rispetto ad un’alfa 1. Poi aprendo una mail, da tasto destro ho trovato la piacevole voce “Open Message in new Tab”, finalmente la gestione dei tab tanto attesa…

I bug sono ancora numerosi, ad esempio aprendo un messaggio in un tab, Lightning, il calendario integrato, smette di funzionare correttamente. Ma è una versione alfa, che pretendete?

Per quanto mi riguarda, ho sufficiente fiducia nella Mozilla Foundation per usare Thunderbird 3.0 in versione alfa.

Versione alfa

Visto che qualcuno ci ha trovati cercando informazioni su cosa siano le versioni alfa…

Per quanto mi riguarda, è una locuzione che uso spesso, anche in ambiti estranei allo sviluppo software. In generale, si parla di versione alfa per un software che è in fase di sviluppo, le cui funzionalità non sono ancora state completamente implementate e che presenta sicuramente una lunga serie di bug che dovranno essere risolti. La successiva fase di sviluppo è la beta, uno step in cui il software ha acquisito quasi tutte le funzionalità finali e necessita delle rifiniture. Spesso poi si parla di Release Candidate, che non è altro che la versione finale del software ormai pronto, che viene preventivamente testato da parte di un ristretto numero di utenti per essere ripulito degli ultimi bug prima di essere rilasciato definitivamente al grande pubblico.

…a proposito di versioni alfa

Ho già parlato del mio browser preferito in Assuefazione da Firefox-style. In questo periodo gli sviluppatori stanno lavorando a quella che sarà la versione 3.0. Da alcuni mesi l’ho installata a fianco della versione stabile 2.0.7, ma soltanto ieri ho deciso di cominciare ad utilizzarla. Ho copiato il profilo e ho avviato Firefox 3.0a9pre (è una nigthly, quella che diventerà la nona alfa). A parte l’evidente incompatibilità di tutte le estensioni che negli anni si sono accumulate nel mio profilo con la nuova versione, Firefox 3.0, anche se in versione alfa, si sta comportando davvero bene.  Dopo 2 ore di uso con l’apertura e chiusura di centinaia di schede, con applicazioni web2.0 aperte, Firefox non si è ancora lamentato. Non un crash, non un aumento smodato di memoria, come invece ero solito vedere nella versione 2.

Questa non vuole essere una recensione  della versione 3 del browser, troppe ce ne sono in giro e troppe ne vedremo pubblicate, vuole essere soltanto un ringraziamento agli sviluppatori per l’ottimo lavoro svolto finora. Certo di miglioramenti ce ne potrebbero essere tanti, ma… grazie.

[update] Com’era ovvio aspettarsi, ho sfidato troppo la sorte e prima della pubblicazione di questo post, Firefox è andato in crash, ma la funzione di salvataggio della sessione precedente mi ha permesso di ripartire subito con il mio lavoro. Certo questa funzione è presente fin dalla versione 2.0, ma da un po’ di tempo a me non funzionava più.