Appellativi alla Battiato


“perchè non esiste nessun cambiamento vero
se la rivoluzione non avviene prima nel pensiero.”
[La Rivoluzione – I Ratti della Sabina]

C’avete mai fatto caso che volendo offendere una donna la si definisce troia, mentre se si offende un uomo lo si chiama figlio di puttana? Insomma, alla fine chi ne fa di peggio è sempre una donna.

Forse andrebbero entrambi qualificati semplicemente come teste di cazzo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...