Pronti, attenti, via!


Domani si riparte! Domenica suoneremo in Germania, a Weimar! Così domani mattina prenderò prima un autobus per arrivare a Firenze, poi un altro per arrivare a Pisa (visto che la linea Siena-Pisa, benché molto pubblicizzata, prevede solo 2 pullman all’andata e 2 al ritorno in tutta la giornata. Secondo loro dovrei partire il giorno prima!) ed infine l’aereo per Francoforte. Poi una macchina e finalmente vedrò il cartello Weimar.

Purtroppo non avrò molto tempo per visitare i posti, suoneremo domenica pomeriggio, ma sicuramente la mattina dovremo fare una mini-prova.

Lunedì tornerò in Italia.

Annunci

5 thoughts on “Pronti, attenti, via!

  1. Ciao! Sono tornato, ce l’ho fatta e in aeroporto ho quasi baciato terra… Su 3 giorni, uno intero di viaggio, tra pullman vari, aerei e km in auto.
    Comunque è andata bene. Suono il sax contralto, e ho la possibilità, di tanto in tanto, di suonare all’estero. E’ una bella esperienza, anche se non sono certo un gran musicista… mi diverto. La mia timidezza all’estero scompare ed è più facile anche affrontare una platea competente. In Germani e in Svizzera, i due paesi dove ho suonato di più, la musica la insegnano fin dalle elementari, per cui hanno tutti un orecchio molto più attento… In Italia, come al solito, siamo indietro, su tutto!

  2. Pingback: Concerto di Santa Cecilia « Morirem Pecore Nere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...