Tutti in fila come cretini!


Alla domanda “a cosa serve un autovelox?” sembra facile dare una risposta. Ma ovvio, dirà qualcuno, serve a far rallentare le automobili. Giusto. Aggiungerei, serve a far rallentare le automobili soltanto nei pressi dell’autovelox stesso. Perché poi le auto tornano a sfrecciare come prima se non di più.

E se la domanda fosse: qual’è l’utilità di un autovelox? La risposta potrebbe essere la stessa, fa rallentare le automobili. Magari qualcuno potrebbe aggiungere che rallentando le auto, riduce la possibilità di incidenti.

Perdonatemi, ma io nutro diversi dubbi. Gli autovelox sono degli scatoloni di una inefficienza inaudita e non solo perché “vai a sapere chi prendono tra la mia auto e quella che mi sfreccia accanto”, ma perché non è vero che riducono il rischio di incidenti. La gente inchioda in prossimità dell’autovelox. La gente è così… lasciamo perdere l’aggettivo, che rallenta anche se è già in coda.

Se il limite consentito è 90 e la coda si muove a 50km/h è inutile rallentare di fronte ad un autovelox!! E invece ce ne sono, vi assicuro, di automobilisti che impallidiscono di fronte ad un autovelox e rallentano anche se vanno già piano.

Poi ci sono quelli che sfrecciano in seconda corsia e che si spostano sulla prima in prossimità dell’autovelox, inchiodando e rallentando anche tutte le altre macchine, per sfrecciare di nuovo una volta superato il “pericolo”.

Allora, qual’è l’utilità di un autovelox? Da’ solo problemi.

Sulla Siena-Firenze sono presenti 5 postazioni fisse in entrambe le direzioni. Ormai le conosco a memoria e quando vado a lavoro in automobile tengo la mente allenata contandoli e ripetendomi dov’è il prossimo. Il limite sulla superstrada è 90km/h, la media di percorrenza è ben più alta, come minimo 110km/h, con punte di velocità massima che raggiungono tranquillamente i 150km/h. Ma in prossimità degli autovelox la media si abbassa drasticamente visto che molti automobilisti per non correre rischi rallentano anche sotto gli 80km/h e questo crea ingorghi, oltre che allarme negli altri che li seguono.

In questi giorni, poi, qualche mente eccelsa ha pensato bene di aggiungere un autovelox poco prima dell’uscita di San Casciano, in direzione Siena. Il ponte che precede l’uscita, da qualche mese presenta una corsia interrotta con un limite orario di 50km (mi pare). La presenza dell’autovelox, anche questo ben segnalato, ha realizzato circa 300 metri di fila, oggi. Si badi, non rallentamenti, come ci potremmo aspettare a causa magari dell’orario, del traffico intenso… no no, proprio fermi!

Com’è possibile? Se il limite è 50km/h… Il fatto è che la prima macchina davanti all’autovelox inchioda, chi la segue frena ancora di più perché è colto di sorpresa e così via. Finché le altre macchine si fermano. Tutti in fila come cretini.

Ecco questo è quello che è capitato stasera grazie a delle menti brillanti che han pensato bene di mettere un autovelox in un restringimento di corsia. Mi piacerebbe chiedere loro cosa credono di risolvere con quello scatolotto!

Annunci

6 thoughts on “Tutti in fila come cretini!

  1. Ma che fai, ti lamenti delle file prima di arrivare a Siena?
    Tanto, poi, le devi fare, appena arrivi, alle mille rotonde…
    E oggi ne hanno inaugurata un’altra!
    Chissà se qualcuno di ‘lorsignori’ se ne va mai in auto nella città che dirigono, governano, possiedono, comandano, usano, sfruttano…

  2. E invece no, alle rotonde di Siena Nord, alle 18.40, non c’era nessuno! E mi sono stupito anche, perché di solito c’è un po’ di fila…

    Che rotonda hanno aperto? Mi son perso qualcosa di importante? La regina delle rotonde di Siena (quella all’incrocio di Fonte Giusta) non la vogliono fare…

  3. Noi a modena siamo fighi, abbiamo una rotonda a 2 piani

    xD

    Comunque, qua da noi non hanno messo autovelox, per fortuna, ma siamo pieni di fotored, e il comune qualche mese fa è anche stato denunciato perchè alcuni fotored facevano le foto prima del rosso..

  4. Ah, e come funziona una rotonda a due piani?

    Anche a Siena c’è qualche fotored, ma che io sappia non hanno destato molti problemi. Una volta tanto, forse, han fatto le cose in maniera regolare.
    Ho invece sentito un po’ di polemiche per un autovelox nascosto…ma non ho capito dove sarebbe…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...