Denunciamo Bossi


Basta, farsi prendere per il culo anche da Bossi, non ci sto!

Io non amo certo l’Inno di Mameli, quel “Siam pronti alla morte / L’Italia chiamò” non mi va giù. Ma esser preso per il culo da Bossi è tutto un altro discorso.

Bossi andrebbe denunciato! E cacciato dal parlamento italiano. E a farlo dovrebbero essere gli stessi suoi elettori, presi per il culo più del resto degli italiani. Il verdano urla, sbraita, ma il culo sul seggiolone a Roma è riuscito a mettercelo sempre! Uguale uguale ai democristiani! Prima urla contro i privilegi dei parlamentari, contro l’immunità e poi a settembre voterà la sua reintroduzione. Prima urla contro Roma Ladrona e poi fa togliere l’Iva sulle prime case, l’unica imposta locale, l’unica che finanzia i comuni!

Cari “padani” se non foste così stupidi, l’avreste già mandato a spalare merda, ma purtroppo…

Annunci

One thought on “Denunciamo Bossi

  1. Pingback: L’ignùranza « Morirem Pecore Nere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...