Quando l’impossibile è possibile


Quando una città è troppo piccola per non trovarsi
Quando un’intera nazione è troppo piccola
e neanche un orario diverso di autobus
impedisce di trovarsi.
Quando non sembra possibile
ma sei seduta pochi posti più avanti
Quando sembra che non ci sia fine
a questa misera tragedia.

[Gianluca]

Annunci

One thought on “Quando l’impossibile è possibile

  1. Pingback: Ancora sull’impossibile « Morirem Pecore Nere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...