E’ una Siena che sta perdendo la faccia?


Ho qui davanti a me una copia di Zoom un settimanale di poche pagine che viene distribuito gratuitamente a Siena.  L’articolo di copertina “E’ una Siena che sta cambiando faccia” esalta una Siena  disegnata dall’amministrazione comunale che poco ha a che fare con la realtà. Si parla dell’edificio lineare, e di tutta la zona della stazione che in pochi anni è stata completamente ridisegnata, salvo però non accennare neanche per un momento ad una linea ferroviaria che fa impallidire i locomotori a carbone. Si parla del ponte di Malizia, ma non si citano i ripetuti problemi di asfalto derivanti da un progetto sbagliato del ponte. Poi per un’area che risulta essere l’accesso proncipale all’ospedale, mi sarei aspettato qualcosina in più, che ne so, una corsia privilegiata per le ambulanze? Dato che  nei momenti di traffico anche con tutta la buona volontà degli automobilisti nel tentare di accostare la proprio vettura, un’ambulanza non può proprio arrivare al vicino ospedale.

Si esalta il nuovo polo di colonna San Marco senza il minimo accenno ai futuri problemi di viabilità di un’area da sempre gravata dell’onere di principale accesso alla città senza però averne le minime infrastrutture. Una rotatoria perennemente in versione alfa.

E per il futuro? Beh, la seconda tangenziale e il nuovo stadio. Beh, la cosiddetta strada fiume si porterà con sé una rotatoria a Siena Nord necessaria da anni, forse smaltirà un po’ del traffico che insiste su via Fiorentina, ma per il momento offre alla città una nuova rotatoria nella zona della stazione che definire confusa è poco. Del nuovo stadio meglio non parlare, da troppi anni se ne discute, l’unica speranza è che per una volta pensino anche a come arrivarci allo stadio.

Annunci

5 thoughts on “E’ una Siena che sta perdendo la faccia?

  1. Non chi tu sia ma le tue idee mi sembrano in linea con quelle della nostra Associazione. Se lo riterrai opportuno contattaci e potremo eventualmente incontrarci e dibattere sulle troppe problematiche che affliggono la nostra Siena.

  2. Non so chi tu sia ma le tue idee mi sembrano in linea con quelle della nostra Associazione. Se lo riterrai opportuno contattaci e potremo eventualmente incontrarci e dibattere sulle troppe problematiche che affliggono la nostra Siena.

  3. Con tutto il rispetto, non credo di avere le stesse idee degli “Alluministi”. E mi pare difficile che ti sia fatto un’idea del mio pensiero leggendo soltanto questo post, il pensiero delle persone è molto complesso..
    Però questo è un posto dove chiunque può parlare, un luogo di incontro e di dialogo, per cui sarei molto felice di ospitare su questo blog una vostra presentazione. Perché diciamo che non tutti sono di Siena e non tutti conoscono gli alluministi.
    Per quanto mi riguarda so che il fondatore, Luciano Bichi, è un pittore, scultore ex-consigliere di FI (da qui il dubbio che si possa avere le stesse idee…). Quindi se avete voglia di esporre qui le vostre idee…

  4. Le rotonde di Siena sono le più belle e ben tracciate del mondo, il ponte di Malizia è il ponte più bello del mondo, le colline ‘sbancate’ per costruire case in mezzo alle strade sono le più belle del mondo, l’Università è la più efficiente e ben amministrata del mondo, l’isolamento del sistema di comunicazione stradale e ferroviario è splendido, e Siena è la più bella città del mondo.
    Se non ti piace ‘un ciavevi avvenì’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...