Ancora sulle candidature del PD


Perché personaggi come Pannella e Di Pietro hanno voluto candidarsi alle primarie di un partito con cui non hanno mai condiviso il percorso? In fondo che gliene frega a loro di diventare segretari di un partito di cui una grossa fetta arriva dritta dritta dal PCI? Forse c’entra qualcosa il fatto che i potenziali elettori del PD hanno dimostrato di accettare qualsiasi cosa pur di vedere il loro segretario sedersi sulla poltrona del governo nazionale. Forse perché il suo elettorato di riferimento è stato lasciato completamente allo sbando in questa estate torrida e potrebbe non essere così difficile “impossessarsene”. Forse…
Ma le mie son solo supposizioni, è ovvio. Son certo che gli interessati troveranno motivazioni molto più “alte”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...