State calmi se potete


E questi ci dicono “state calmi”, dopo una lettera dall’avvocato per dirci che è tutta colpa nostra che la Osmannoro non ne sapeva nulla (falso come una banconota da 3 euro), dopo l’atto amministrativo del Comune di Siena.

Come si può pretendere che 40 persone stiano calme in una situazione del genere? Quanta presunzione ci vuole per aggredire una persona e poi negargli il diritto di difendersi?

Vogliono soltanto prendere tempo, è chiaro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...