Incontro pubblico con il professor Ginsborg


comunicato stampa

INCONTRO PUBBLICO CON IL PROFESSOR PAUL GINSBORG A SIENA

PER PRESENTARE ALLA CITTA’ A.L.B.A – PER UN SOGGETTO POLITICO NUOVO

Giovedì 21 giugno, ore 18

Libreria Becarelli, viale Mameli 14/16

SIENA _ Il professor Paul Ginsborg sarà a Siena giovedì 21 giugno alle ore 18 in occasione di un incontro pubblico per presentare alla città la proposta politica di ALBA_ Alleanza Lavoro Benicomuni Ambiente.

L’incontro, sul tema “Crisi politica e partecipazione”, sarà un momento di riflessione sulla attuale crisi politica e sulla proposta contenuta nel “manifesto per un soggetto politico nuovo”, elaborato da Paul Ginsborg insieme con altre persone impegnate in movimenti e associazioni (Andrea Bagni, Claudio Giorno, Chiara Giunti, Alberto Lucarelli, Ugo Mattei, Nicoletta Pirotta, Marco Revelli, Massimo Torelli). Il manifesto si può leggere (e sottoscrivere) sul sito www.soggettopoliticonuovo.it. Tra le prime firme figurano anche anche quelle di Piero Bevilacqua, Anna Picciolini, Stefano Rodotà, Chiara Sasso, Guido Viale.

La proposta innovativa del “manifesto” sta nel metodo della pratica politica che affianca al modello rappresentativo anche i metodi della democrazia diretta e partecipativa. Questo per offrire un’alternativa trasparente, orizzontale, non verticistica, al bisogno diffuso di partecipazione alla vita politica che gli attuali partiti non sanno interpretare. Proposta tanto più importante e significativa in quanto di rottura con i vecchi partiti, in particolare per una città come Siena dove si è arrivati ad una crisi politica per l’implosione del PD che non ha retto allo scontro tra correnti.

Alcune centinaia di persone fra coloro che hanno sottoscritto il “manifesto per un soggetto politico nuovo” si sono incontrate una prima volta a Firenze in un’assemblea aperta (28 aprile) per dare vita ad un processo costituente che continuerà a Parma nei giorni 30 giugno/1 luglio con l’elaborazione partecipata del programma e la discussione sullo statuto e poi ancora in settembre in un incontro sul tema della difesa dei diritti del lavoro. Il lavoro, insieme alla gestione dei beni comuni, alla conversione ecologica del sistema produttivo e una diversa idea di Europa sono i cardini della proposta politica di ALBA.

Anche a Siena si è creato nei mesi scorsi un nodo territoriale di ALBA (sono circa 80 in Italia) che si riunisce periodicamente, in sedi sempre diverse, per incontrare e confrontarsi con varie realtà presenti sul territorio, e ha iniziato a confrontarsi su programma, statuto e sulla crisi politica della città.

Per informazioni

Nodo territoriale di Siena

referente: Daniela Passeri, tel. 335.7113019

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...